SONO PREVISTE DIFFERENTI MODALITÁ DIDATTICHE

TUTOR

Ciascun anno di corso avrá come referente uno dei responsabili della scuola che avrá inoltre il compito di curare il percorso formativo di ciascun allievo, di individuare è dare indicazioni per affronatre e risolvere eventuali ostacoli all'apprendimento e all'esercizio della pratica psicoterapeutica. Il monitoraggio del percorso dell'allievo avverrà attraverso colloqui individuali nel corso dell'anno accademico.

FORMAZIONE PERSONALE

La conoscenza di sé, della propria storia e dei propri legami di attaccamento, sarà curata attraverso l'utilizzo di strumenti specifici relativi alla pratica familiare (genogramma, narrazione autobiografica) e alla Teoria dell'Attaccamento (AAI - Funzione riflessiva), al fine di favorire la consapevolezza su come i propri modelli mentali interni influenzano lo stile di relazione personale e di conseguenza il modo di porsi nelle relazioni con i pazienti.
L'obiettivo รจ quello di rintracciare nella storia personale e nel contesto di apprendimento di ciascun allievo l'origine dello stile relazionale utilizzato, al fine di stimolare la capacità di porsi in modo mirato e consapevole come "base sicura" per i propri clienti. Il focus sarà posto sulla motivazioni alla scelta professionale e sull'individuazione delle risorse spendibili nel rapporto terapeutico. Anche in considerazione dell'influenza dei modelli operativi interni dei terapeuti nella rilettura della relazioni interne alla famiglia, verrà nel corso dei quattro anni prestata attenzione ai rapporti collaborativi tra colleghi (lavoro di équipe) come garanzia di un adeguato monitoraggio degli aspetti metacognitivi.